Piante dominanti in una foresta pluviale tropicale

Piante dominanti in una foresta pluviale tropicale


Foreste pluviali hanno oltre il 50 per cento delle piante e animali che si trovano sul pianeta, pari a circa 30 milioni di specie. Foreste pluviali tropicali si verificano vicino all'equatore, e più della metà di loro si trovano in America Latina. Essi sono un ecosistema a strati con alberi che formano un baldacchino, alberi che crescono sopra il baldacchino e il "sottobosco" sotto la vela. Poiché gran parte della luce solare è bloccata dagli strati più bassi, la maggior parte degli organismi che vivono in questo bioma vive tra i rami degli alberi che formano il baldacchino. La biodiversità è la chiave per foreste pluviali, e molte specie diverse di piante vivono fianco a fianco.

Le orchidee

Nulla suggerisce la foresta pluviale tropicale tanto quanto l'orchidea colorato. Più di 20.000 specie di orchidee sono disponibili in una vasta gamma di colori, forme e dimensioni. Elementi comuni a tutte le orchidee sono loro tre petali e sepali. Foresta pluviale tropicale orchidee crescono sui tronchi degli alberi e si trovano in alte nel baldacchino della foresta pluviale; Questi sono chiamati epifite. Altre orchidee crescono sul pavimento della foresta, sulle rocce o pendii con buon drenaggio o sulle rive di un piccolo ruscello. Alcune specie di orchidee della foresta pluviale tropicale includono albicocca orchidea, campane fata e orchidea gioiello.

Le bromeliacee

Le bromeliacee trovati nella foresta pluviale sono legati alla famiglia di ananas delle piante. Interessante, una pianta di Bromelia può essere considerata un piccolo ecosistema perché è invitante alle creature della foresta, che a volte prendono la residenza. La Bromelia ha una foglia spessa, cerosa che forma un'urna o ciotola per prendere pioggia. Bromeliacee possono contenere galloni di acqua e fornire un ambiente di sostegno per animali come rane, salamandre e le larve di zanzare e mosche. Bromeliacee possono avere foglie colorate e vengono utilizzati come piante d'appartamento attraente.

Il fico strangolatore

Strangolatore di fichi, o alberi di ficus, sono considerati "killer alberi" e alla fine avvolgono le loro radici intorno ad un albero di host e soffocano fino a quando l'ospite muore. Il fico strangolatore inizia come un seme in alto baldacchino della foresta pluviale e le sue radici poi allegare al suolo della foresta. Dopo che circonda la struttura ad albero di host, il fico cresce una corona di fogliame che adombra l'albero, impedendo di sole di penetrare. L'albero di fico strangolatore evita la competizione per la luce, una risorsa preziosa nelle foreste pluviali, utilizzando l'albero ospite. Il tronco vuoto del fico strangolatore è un ambiente seducente per gli animali, tra cui uccelli, rettili e roditori. L'albero di fico fornisce anche frutta, che è mangiato da primati e uccelli così come gli esseri umani.


© 2019 deitranet.com | Contact us: webmaster# deitranet.com