Descrizione di una termocoppia

Molte applicazioni quali le misurazioni di fabbricazione dell'acciaio e di deformazione su ponti dipendono letture di temperatura su un ampio spettro. Mentre ci sono una varietà di dispositivi di rilevamento della temperatura, la semplicità di termocoppie fornisce vantaggi importanti.

Definizione

Una termocoppia misura una vasta gamma di temperature in ambienti che includono vuoti, terrestre e macchinari quali scaldabagni.

Parti

Termocoppie consistono di due fili uniti, ciascuno costituito da un metallo diverso. I tipi di metalli utilizzati includono platino accoppiato con rodio e ferro accoppiato con una lega di rame-nichel.

Come funziona

Una temperatura di riferimento esiste alla giunzione in cui la termocoppia è collegata al sistema. Quando si verifica un cambiamento di temperatura, si crea una tensione alla giunzione tra i due metalli unite della termocoppia. Una formula permette la tensione da convertire in una lettura della temperatura.

vantaggi

Termocoppie sono poco costoso, durevole e affidabile e operano su uno spettro di temperature.

Esempi

Una vasta gamma di termocoppie esiste per l'uso in una varietà di condizioni ambientali. Due esempi includono tipo K e tipo T. tipo K opera da -269 gradi Celsius a 1260 gradi Celsius e resiste all'ossidazione. Tipo T opera da -250 gradi Celsius a 1000 gradi Celsius a seconda dell'ambiente.


Articoli Correlati