Impostazione di un acquario di barriera con sabbia dal vivo

Impostazione di un acquario di barriera con sabbia dal vivo


L'uso di sabbia vivo in un acquario di barriera può servire a ridurre notevolmente la quantità di tempo che impiega un nuovo serbatoio di stabilire un ciclo di azoto sano. Poiché sabbia viva viene caricato con batteri denitrificanti benefici, il nuovo acquario ottiene una spinta immediata alla sua capacità di convertire l'ammoniaca nociva in ossido di azoto meno tossico, che può dissipare dall'acquario nell'aria. Inoltre, la sabbia dal vivo in grado di fornire importanti fonti di cibo per alimentatori substrato in forma di micro flora e della fauna, l'aggiunta di biodiversità per il serbatoio, migliorando la sua salute generale.

istruzione

1 Impostare l'acquario in una zona di libero bozza della casa lontano da porte e finestre che possono esporre il serbatoio alla luce diretta per tutta la giornata. Abbiamo scelto la posizione attenzione, come il serbatoio sarà troppo pesante per muoversi dopo è riempito.

2 Riempire l'acquario con acqua di rubinetto declorata, lasciando uno spazio alcuni pollici in alto per consentire lo spostamento acqua quando vengono aggiunti alla sabbia e roccia.

3 Aggiungere mix di sale acquario secondo le indicazioni sulla confezione.

4 Installare e attivare il sistema powerheads e di filtrazione del serbatoio, e permettere al serbatoio di correre per diverse ore per mescolare accuratamente il sale.

5 Testare la gravità specifica dell'acqua utilizzando il densimetro. Aggiungere più sale o acqua per ottenere un range compreso tra 1.023 e 1.026.

6 Aggiungere uno a tre pollici di sabbia viva al fondo del serbatoio, levigando la sabbia negli angoli e ritagliandosi aree vuote per rocce e arredamento.

7 Aggiungere la barriera corallina roccia viva per l'acquario, e permettere al serbatoio di correre per diversi giorni a una settimana prima di aggiungere il pesce.

Consigli e avvertenze

  • sabbia viva deve essere periodicamente girato per permettere all'acqua di raggiungere i livelli più bassi di batteri. Questo può essere fatto una volta al mese o giù di lì con la fine di un sifone o pesce rete, oppure si può optare per il metodo naturale per lo stoccaggio pesci o invertebrati che scavano per aiutare a mantenere la sabbia si mosse.
  • Non lavare la sabbia dal vivo come si farebbe asciugare supporti, come il cloro in acqua di rubinetto potrebbe uccidere la maggioranza dei batteri benefici nella sabbia.

Articoli Correlati