Il valore di peltro

Il valore di peltro


Peltro è una lega a base di stagno, il quarto metallo più prezioso dopo platino, oro e argento. Le altre componenti, che sono necessari per dare resistenza e durata, hanno variato nel corso della sua lunga storia. Più peltro oggi non contiene più del 10% di rame e antimonio. Piombo, una volta additivo comune, non è più consentita a causa della sua tossicità. (Vedi riferimenti 1)

sfondo

Il primo pezzo di peltro su disco è un pallone scoperto in Abydos in Egitto e datato 1580-1350BC. I romani sono anche noti per aver usato in peltro e durante il 11 ° e 13 ° secolo è stato trovato nelle chiese di tutta Europa.

Peltro è entrato in uso domestico in Inghilterra nel 14 ° secolo. A questo punto i regolamenti erano in vigore a Londra, che stabilisce le norme di lavorazione e la qualità di fabbricazione peltro. (Vedi riferimenti 2)

peltro coloniale

L'inizio del 17 ° secolo ha visto l'arrivo dei primi coloni americani dall'Inghilterra. Hanno portato il loro peltro con loro. Le lampade, candelabri e tutti i tipi di articoli per la tavola sono stati visti come un segno di prosperità, impostando quelli che li possedeva di sopra di quelli che potevano permettersi solo utensili in legno. (Vedi riferimenti 1)

produzione americana

Il divieto di esportazione di latta e una pesante tassa sulle esportazioni di peltro finito dall'Inghilterra, ha dato la piccola possibilità coloni, ma per acquistare beni peltro importati. A dispetto di questa restrizione su di loro, Pewterers americani ancora fatto una buona vita da riparare pezzi danneggiati o fondere a rimodellare nuovi elementi. (Vedi riferimenti 3)

nuovo interesse

Dalla metà del 19 ° secolo, l'introduzione di porcellana e porcellana da tavola ha cominciato a forzare il peltro in declino. Entro la fine del 20 ° secolo, tuttavia, un interesse di natura diversa era emerso, quello di "pewtercraft" promosso dalla Arts and Crafts Movement. (Vedi riferimenti 4, pagina 4 (61))

Peltro è ancora popolare oggi. E 'sia prodotto in serie e fatti a mano da artigiani con metodi tradizionali per creare pezzi di riproduzione. (Vedi riferimenti 4, pagina 3 (58))

Scarsità

La pratica coloniale di rifusione di peltro ha fatto sì che molti dei pezzi precedenti sono stati persi. I numeri sono stati ulteriormente impoverito durante la guerra per l'indipendenza (1775-1782) da parte di persone che danno il loro peltro per essere gettato in palle di moschetto. Ciò che rimane di quel periodo è quindi molto scarsa.

La mancanza di identificazione è stato un altro fattore nel numero di scarsità. Mentre stampaggio "touchmarks" a tutti i loro pezzi era obbligatoria per Pewterers in Inghilterra, in America non c'era tale regolamentazione. Questo ha fatto sì che molti oggetti trovati oggi sono marcati, e molti che sono contrassegnati non sono riconducibili a responsabili specifici. (Vedi riferimenti 3)

valori antichi

A causa della sua scarsità, peltro americano è valutato altamente dagli storici e collezionisti.

Le semplici utensili che sono stati utilizzati nel 17 ° e 18 ° secolo case coloniali sono quelli in maggiore richiesta. cucchiai d'epoca attirano prezzi particolarmente elevati; fino a $ 200 se sono del 17 ° secolo. (Vedi riferimenti 1)

Nel 2008 una caffettiera fatta da un pewterer americano noto di nome William Sarà venduto all'asta per 315.000 $. (Vedi riferimenti 5)


Articoli Correlati