Come opero oscilloscopi?

Come opero oscilloscopi?


L'elettricità è il flusso di elettroni attraverso un materiale conduttore come rame. Ci sono due tipi principali di energia elettrica: corrente continua (DC) e corrente alternata (AC). DC elettricità è generata da batterie, in cui la corrente fluisce in una sola direzione. AC energia elettrica proviene da prese di corrente, e la direzione oscilla da positivo a negativo. La visualizzazione di energia elettrica AC è possibile con un dispositivo noto come un oscilloscopio. Questo dispositivo è costituito da uno schermo fluorescente dove è mostrato il segnale, e un numero di controlli per misurare il segnale.

istruzione

1 Collegare il segnale elettrico in dell'oscilloscopio utilizzando un cavo coassiale BNC. Un oscilloscopio avrà tipicamente due ingressi, uno denominato "A" e quello denominato "B". Non importa quale ingresso il segnale sia collegato finché l'ingresso corretto è riconosciuto per le letture. Ci saranno due pulsanti sul oscilloscopio con l'etichetta "A" e "B" Quando questi tasti sono premuti, il rispettivo segnale viene mostrata sullo schermo.

2 Accendere l'oscilloscopio. Lo schermo verde dovrebbe accendersi. La sua probabile che il segnale non sarà presente prima che le varie impostazioni sono state regolate.

3 Selezionare la manopola volt / divisione (guadagno verticale). Imposta la scala verticale sullo schermo ed è una misura di quante volt ciascun quadrato è equavalent al. Regolare la manopola volt / divisione fino a quando il segnale diventa visibile sullo schermo.

4 Selezionare la manopola tempo / divisione (base dei tempi). Questo imposta la scala orizzontale sullo schermo ed è una misura del tempo che ogni quadrato è equivalente a. Regolare il tempo / divisione fino a quando un chiaro segnale diventa visibile. Il modo in cui lo schermo dovrebbe apparire dipende dal segnale. Per un segnale CA standard, un'onda oscillatorio dovrebbe apparire sullo schermo.

5 Regolare la manopola verticale-posizione e attivare il controllo. La posizione verticale si muove il segnale su e giù, permettendo così di essere centrato. Il controllo di innesco regola il punto orizzontale in cui inizia il fascio. Se il segnale non può ancora essere trovato, è possibile l'oscilloscopio avrà un pulsante fascio cercatore che, una volta premuto, si trova automaticamente il segnale.


Articoli Correlati