Come fare un laghetto autosufficiente

Come fare un laghetto autosufficiente


Crea il tuo piccolo ecosistema in uno stagno autosufficiente che attrae e sostiene la diversità delle forme di vita. Lo sforzo iniziale e preparazione pagherà dividendi per decenni come è trasformare un'area della vostra proprietà in un paradiso naturale per la fauna selvatica. Si consiglia di iniziare il vostro sforzo di costruzione dello stagno in primavera, quando avrai meno concorrenza da erbe invadente e meno bug mordace con cui fare i conti. Un inizio di inizio stagione sul vostro progetto autosufficiente stagno aumenta anche la probabilità che il vostro luogo selvaggio attirerà nuova vita, come libellule, rane, insetti e uccelli acquatici, prima di tempo freddo arriva.

Istruzioni

Costruzione dello stagno

• Selezionare una zona pianeggiante in cui installare il vostro stagno. Determinare quanto grande e profondo sarà il vostro stagno. Pianificare un laghetto almeno 30 pollici profondo per sostenere tutto l'anno la vita dei pesci. Consentire un bordo bagnato di 12 pollici supportare le piante di palude.

• Misurare e segnare i confini ruvido con un tubo flessibile da giardino. Scavare il vostro stagno per la larghezza desiderata e la profondità. Scavare il back-end dello stagno in una profondità leggermente inferiore rispetto all'estremità anteriore. Ciò fornirà un naturale luogo di riposo per la decomposizione di materiali sott'acqua.

• Clear tutte le rocce, radici e altri indesiderati materiali fuori dell'area scavata e il confine. Stendere uno strato di 2 pollici della sabbia del costruttore nella parte inferiore della zona per ammorbidire la superficie per la fodera dello stagno.

• Misurare e tagliare una fodera dello stagno in gomma flessibile per misura il vostro stagno. Tagliare il liner abbastanza grande da ospitare entrambi i lati e sul fondo dello stagno. Lasciare alcuni pollici di fodera eccedente tutto intorno in modo è possibile proteggere il liner fino ai confini di terra superiori.

•Spread il rivestimento piatto al sole, con il lato nero up, per un'ora o due. In questo modo il rivestimento in gomma assorbire il calore, che lo rende più flessibile e più facile da gestire durante l'installazione.

Posizionate la fodera dello stagno delicatamente nella parte superiore della zona di scavata. Non forzare il liner completamente nel foro.

Posizionate un giardino tubo al bordo del liner e accendere l'acqua. Consentire la crescente pressione dell'acqua spingere gradualmente la fodera dello stagno lentamente nel foro.

• Fissare i bordi superiori con uno strato di sabbia del costruttore, condita con alcuni del terreno scavato. Posto giardino grandi massi intorno ai bordi per mantenere il liner in luogo.

• Riempire un secchio con acqua prelevata da un laghetto naturale. Versare l'acqua dello stagno nel vostro stagno. Questo aggiungerà i batteri naturali e le piccole creature necessarie per mantenere un ecosistema autosufficiente nel vostro stagno.

Creazione di autosufficienza

• Attendere almeno due giorni per installare impianti nel vostro stagno, se l'origine di acqua contiene cloro. Permettere all'acqua di rilasciare sostanze chimiche all'aria prima della piantatura.

• Scegliere un buon mix di piante di palude e stagno che forniscono ombra, rifugio di pesci, sostanze nutritive e bellezza. Aggiungi ninfee in primo luogo per dare ombra che mantiene la crescita di alghe al minimo.

Dell'impianto il vostro stagno e bog piante in fioriere plastica neri da 10 pollici. Pungere il lato piatto con un coltello in parecchi posti. Riempire la piantatrice a metà strada con terreno e aggiungere la pianta alla pentola. Aggiungere circa 3 pollici in più del suolo, condita con 2 pollici di ghiaia del pisello.

• Impostare le vostre piante così vi forniranno la diversità di ecosistema massima. Tenere ninfee ovunque il sole splende più a lungo il vostro stagno. Posto alcune piante sommerse, come millefoglie d'acqua, subacquea nel centro dello stagno. Floater di pianta, come muschio di crescione e fata, ai bordi. Pianta piante di palude, come marsh marigold e iris siberiano, lungo i confini e ai bordi dello stagno.

• Aggiungere pesci dello stagno, come koi, quando le piante sono fiorenti e il primo ciclo di alghe ha fiorito e diminuito. Gettare in una borsa piena di lumache per dimostrare le sostanze nutrienti supplementari.

Consigli & Avvertenze

  • Scegliere un disegno dello stagno ovale o a forma di rene per un look più naturale, piacevole per gli occhi.
  • Evitare un sito di stagno che è vicino agli alberi che perdono le foglie. Rimozione di foglie da uno stagno è un compito che richiede tempo e disordinato.
  • Se si aggiunge il pesce al vostro stagno prima le vostre piante e le popolazioni di insetti sono mature, potrebbe essere necessario nutrire i vostri pesci con cibo di pesce commerciale per alcune settimane dopo lo stoccaggio.

© 2019 deitranet.com | Contact us: webmaster# deitranet.com