Come pulire i monili d'argento opaco

Come pulire i monili d'argento opaco


Anche se il vostro gioielli in argento scintillava la prima volta che acquistato, il tempo ha preso il suo pedaggio su di esso. Anche se non si indossa spesso, argento appanni a causa di umidità nell'aria. Ridare lucentezza vostri gioielli di argento prima della prossima occasione in cui si consiglia di indossarlo. Con un paio di minuti e pochi materiali semplici si possono trovare intorno alla vostra casa, è possibile effettuare di nuovo il tuo gioielli in argento scintilla.

istruzione

1 Aggiungere qualche goccia di detersivo per scaldare l'acqua, e agitare per mescolare. Immergere un panno morbido e pulito nella soluzione.

2 Pulire i gioielli con acqua e sapone per rimuovere lo sporco sciolto o sporcizia. Usare uno spazzolino morbido imbevuto in acqua saponata per entrare in luoghi difficili da raggiungere.

3 Lavare i gioielli sotto, acqua corrente calda e metterlo da parte su un asciugamano pulito e asciutto.

4 Linea un piatto fondo con un foglio di alluminio, e inserire il vostro gioielli in esso.

5 Cospargere bicarbonato di sodio liberamente sopra la gioielleria.

6 Versare acqua calda nel piatto. Assicurarsi che la gioielleria è completamente sommerso.

7 Lasciare che il bicarbonato di sodio per fermare effervescenza e l'acqua per raffreddare prima di prendere i gioielli fuori.

8 Sciacquare i gioielli sotto, l'acqua corrente calda.

9 Buff i gioielli con un panno morbido, pulito e asciutto.

Consigli e avvertenze

  • Potrebbe essere necessario ripetere questo processo per l'argento male appannato. Se non è possibile ripristinare il suo splendore, dopo vari tentativi, consultare un gioielliere professionista per ulteriori opzioni.
  • Se si sceglie di utilizzare uno smalto argento commerciale o detergente sul vostro gioielli in argento, leggere e seguire attentamente le istruzioni del produttore.
  • Assicurarsi che il piatto si utilizza per immergere il vostro gioielli non è in acciaio inox. Acciaio inossidabile e argento reagiscono tra loro in un modo che può danneggiare in modo permanente l'argento.

Articoli Correlati